Abbiamo recentemente aggiornato il nostro sito Web, potrebbe essere necessario registrare nuovamente il tuo account

Lo zucchero è tossico?

È tempo di difendere lo zucchero ... Secondo i dati degli Stati Uniti su 2008, le persone consumano oltre 28kg di zucchero aggiunto all'anno e questo non include i succhi di frutta. (1) Siamo spesso avvertiti dei pericoli del consumo eccessivo di zucchero, essendo "tossico" e "zucchero che causa l'epidemia di obesità", ma lo zucchero è tossico e la colpa dell'obesità? Lo zucchero in genere non è velenoso, molti alimenti naturali come frutta, verdura e latte contengono zucchero e il nostro corpo ha bisogno di zucchero per produrre energia, specialmente il nostro cervello che preferibilmente usa il glucosio come fonte di energia. Dire che lo zucchero è "tossico" senza i dosaggi menzionati è fuorviante. Implica che la sostanza dolce sia pericolosa anche a 1g, ma ovviamente è la dose a rendere velenoso un veleno. L'acqua può essere velenosa se consumata in quantità adeguate. Il Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda alle donne di consumare non più di 24 grammi di "zucchero aggiunto" (zucchero non presente nella frutta / verdura o latte non zuccherato) ogni giorno e per gli uomini, tale numero è 37 grammi. Il SSN avvisa che gli zuccheri aggiunti non dovrebbero costituire più del 10% dell'apporto calorico. Ma questo dipende dalla tua taglia, dalla tua età e da quanto sei attivo. Attualmente, si pensa che consumiamo 2x che, in gran parte, proviene da bibite, dessert e dolci, e mangiare troppe calorie specifiche aumenta il rischio di ingrassare e contrarre malattie. Il consumo di zucchero nei depositi di rifiuti è ovviamente malsano, non lo negherò, ma affermare che è tossico senza menzionare alcuna dose è assurdo. Anche l'eccesso di zucchero non è la SOLA causa del diabete. È importante sapere che il diabete di tipo 1 è causato dalla genetica e che il diabete di tipo 2 è causato da fattori genetici e di stile di vita, essendo lo zucchero uno di questi, ma non l'unica causa. - http://www.diabetes.org/diabetes-basics/myths/ [caption id = "attachment_3515" align = "aligncenter" width = "650"]Alla gente piace lo zucchero, ma è salutare? Alla gente piace lo zucchero, ma è salutare? [/ Caption]

Precedenti studi sullo zucchero

Ma che dire di tutti gli studi condotti sui ratti che mostrano che è tossicità? La maggior parte di questi studi ha fornito ai topi una quantità ridicola di zucchero, molto più di quanto si possa mangiare in un giorno, e ricorda che i topi non sono umani; la metabolizzazione dello zucchero ha dimostrato di essere molto diversa nell'uomo rispetto ai ratti. Vorrei citare il dott. Mike T Nelson riguardo a questa ricerca sui ratti; 'La misurazione della tossicità acuta viene comunemente eseguita con LD50, noto anche come dose letale, per uccidere 50%. La mortalità è ciò che i ricercatori hanno definito "un endpoint difficile". È facile da misurare; sei vivo o morto. Il rovescio della medaglia nell'uomo è, beh, se superi la dose sei morto. Il LD50 dello zucchero da tavola per un ratto secondo il foglio MSDS (1) è 29,700 mg / kg per seduta. Se volessi morire con lo zucchero (supponendo che il ratto PK si traduca direttamente nell'uomo) ecco la matematica. Pesa 235 libbre (stimandolo a un 100 kg per la matematica semplice), sarebbe circa 29 GRAMMI / kg X il mio peso di 100 kg che si aggancia a 2900 grammi. Avrei bisogno di consumare 2900 grammi di zucchero in una sola seduta! Una lattina di pop (soda per te), contiene circa 33 grammi di zucchero; quindi avrei bisogno di bere circa le lattine 88 per morire di zucchero. ' - Dr. Mike T Nelson Quello che devi capire è che tutto ha un valore LD50 e quindi tutto può essere tossico a determinati dosaggi.

Fruttosio

E il fruttosio? In una meta-analisi che esamina studi sull'uomo, John Sievenpiper non ha riscontrato effetti dannosi del consumo tipico di fruttosio peso corporeo, pressione sanguigna or produzione di acido urico. (1) 2011 ha visto uno studio, ha confermato che le persone non mangiano quasi mai il fruttosio da solo, questo è importante poiché il fruttosio è accusato di provocare un eccesso di cibo, perché non provoca una risposta all'insulina, ma il fruttosio è per lo più sempre accompagnato da glucosio (HFCS per esempio) che causa una risposta insulinica. È stato anche scoperto che il fruttosio non aveva alcuna associazione positiva con livelli di trigliceridi, colesterolo e nessun legame significativo con l'indice di massa corporea. (2) Per una rapida fonte di energia, niente batte lo zucchero, come dimostrato da olimpici, atleti di resistenza e sportivi che consumano bevande sportive e cibi zuccherati. A mio avviso lo zucchero di frutta, verdura e cibi naturali non dovrebbe essere limitato o temuto! Gli zuccheri trasformati dovrebbero essere gustati occasionalmente e con moderazione da tutti e non evitati. Cerca di includere alimenti trattati con una quantità minima di nutrienti 80% delle volte e l'altro 20% proveniente da alimenti "sporchi". È piuttosto impossibile fornire una quantità esatta perché le circostanze individuali variano, ma se calorie, macronutrienti e fibre sono controllati e ti stai allenando a sufficienza, ti sarà difficile consumare livelli troppo alti di zucchero che causeranno problemi di salute. [caption id = "attachment_3516" align = "aligncenter" width = "420"]Considera la tua assunzione di zucchero in futuro ... Considera la tua assunzione di zucchero in futuro ... [/ didascalia]

Di chi è la colpa

Lo zucchero è responsabile dell'epidemia di obesità? Vorrei citare Alan Aragon per rispondere a questo ... 'Ecco le ultime novità dell'USDA Economic Research Service (ERS), che ha monitorato la percentuale di calorie giornaliere totali della gamma di gruppi alimentari di 1970-2007. (3) Le carni, le uova e le noci kcal sono diminuite del 4%. I kal da latte sono diminuiti dell'3%. La percentuale di kcal di frutta è rimasta la stessa. La percentuale di kcal vegetali è rimasta la stessa. Kals di farina e prodotti a base di cereali ha aumentato il 3%. Kcal grassi aggiunti aumentano del 7%, zuccheri aggiunti kcal diminuiti 1% Assunzione totale di energia in 1970 media 2172 kcal. Con 2007 è aumentato fino a 2775 kcal, un aumento di 603 kcal. Dando un'occhiata ai dati di cui sopra, sembra che l'aumento dell'obesità sia dovuto in gran parte a un aumento dell'apporto calorico in generale, piuttosto che a un aumento degli zuccheri aggiunti in particolare. " (4) Diversi esperimenti sono stati condotti per confrontare le diete caloriche costituite esclusivamente da zucchero rispetto ad altri carboidrati. Una metanalisi di Sievenpiper et al. Ha esaminato l'effetto del fruttosio sul peso corporeo nell'alimentazione controllata. 'Il fruttosio non sembra causare aumento di peso quando viene sostituito con altri carboidrati nelle diete che forniscono calorie simili. Le calorie in eccesso aumentano modestamente il peso corporeo, un effetto che può essere dovuto alle calorie in eccesso piuttosto che al fruttosio. " (5) Surwit et al. Hanno scoperto che "un'elevata assunzione di saccarosio da una dieta povera di grassi e a basso contenuto di kcal non ha influito negativamente sulla perdita di peso o su altri indici metabolici rispetto a una dieta povera di grassi e povera di zuccheri". L'esperimento di Surwit ha confrontato una dieta ricca di zuccheri contenente 43% di kcal di saccarosio rispetto a una dieta povera di zuccheri con 5% o meno di kcal di zucchero e non ha trovato differenze significative tra le diete. (6)

Più domande

[Caption id = "attachment_3517" align = "alignCenter" width = "620"]La moderazione dello zucchero è la chiave La moderazione dello zucchero è la chiave [/ didascalia] Sto dicendo di mangiare una dieta, solo di zucchero? No certo che no. Cerco di consumare una grande varietà di alimenti con la maggior parte delle mie calorie (circa 80%) da alimenti integralmente minimamente ricchi di nutrienti, ricevendo micronutrienti e fibre sufficienti ogni giorno, ma ogni tanto scelgo di gustare alcuni zuccheri trasformati, come budino al caramello appiccicoso o crumble di mele e crema pasticcera. C'è un limite per lo zucchero AGGIUNTO nella tua dieta? Ancora una volta, questo dipende da un numero di variabili, dimensioni, peso e livelli di attività, non ultimo dei quali sono il livello di attività fisica di un individuo e la massa corporea magra. Il SSN avvisa che gli zuccheri aggiunti non dovrebbero costituire più del 10% dell'apporto calorico. Altri consigliano livelli fino a 100g sicuri, dove come altri dicono livelli bassi come 25g dovrebbero essere consumati. È difficile individuare un grammo esatto, a causa delle circostanze individuali che variano ampiamente. Per semplificare le cose, la soluzione sta gestendo il tuo equilibrio calorico (calorie in vs calorie fuori) e l'attività fisica, per citare la British Dietetic Association (BDA) - "Lo zucchero non è male per te come parte di una dieta equilibrata", l'ultima parola aggiungere quantità eccessive di grasso attraverso qualsiasi fonte alimentare non è salutare. Può benissimo essere vero che un consumo eccessivo di fruttosio, a causa del modo unico in cui metabolizziamo, può causare l'accumulo di grasso nei nostri fegati seguito da insulino-resistenza e altre malattie, ma questa è un'area di ricerca relativamente sconosciuta e senza collegamento è stato ancora trovato. È più probabile che le calorie in eccesso siano associate alla malattia del fegato grasso non alcolica rispetto allo zucchero. (7) Stiamo consumando più calorie che mai (8), quindi seguendo una dieta a calorie controllate, riempita con una varietà di cibi e macronutrienti, che ti permette di consumare zucchero aggiunto dai tuoi alimenti preferiti in MODERAZIONE nessun danno fino a quando il grasso corporeo è controllato. Vietare completamente i cibi ti farà del male, sia mentalmente che fisicamente. Lascia che ti lasci con questo pensiero. Le persone affermano che lo zucchero accende gli stessi censori del piacere nel cervello, come le droghe, il che sta portando a una dipendenza e al consumo eccessivo in quantità tossiche. Tuttavia, questi sono gli stessi sensi di piacere che si illuminano ridendo, facendo sesso e divertendosi. È strano come le persone possano affermare che lo zucchero è tossico e "malvagio" anche in piccole quantità, quando colpisce i nostri sensi di piacere. Seguendo questa logica, anche il sesso deve essere tossico e cattivo! Letture consigliate http://blogs.scientificamerican.com/brainwaves/2013/07/15/is-sugar-really-toxic-sifting-through-the-evidence/ http://www.alanaragonblog.com/2010/01/29/the-bitter-truth-about-fructose-alarmism/ Seguimi su Twitter e Facebook per ulteriori suggerimenti sul fitness e facci sapere qual è il tuo apporto di macro nella sezione commenti qui sotto. Riferimenti -
  1. Sievenpiper, John L.a, b; de Souza, Russell J.c; Cozma, Adrian I.anno Domini; Chiavaroli, Lauraanno Domini; Ah, Vanessaanno Domini; Mirrahimi, Arash. Fruttosio vs. glucosio e metabolismo: le differenze metaboliche contano? Febbraio 2014 - Volume 25 - Edizione 1 - p 8-19.
  1. Sun SZ1, Anderson GH, Flickinger BD, Williamson-Hughes PS, Empie MWIl fruttosio e lo zucchero non fruttosio assumono nella popolazione degli Stati Uniti e le loro associazioni con gli indicatori della sindrome metabolica. Food Chem Toxicol. 2011 Nov; 49 (11): 2875-82 ..
  2. Jean A Welsh, Andrea J Sharma, Lisa Grellinger, Miriam B Vos. Il consumo di zuccheri aggiunti sta diminuendo negli Stati Uniti. Am J Clin Nutr September 2011 vol. 94 no. 3 726-734
  1. http://www.alanaragonblog.com/2010/01/29/the-bitter-truth-about-fructose-alarmism/
  1. Sievenpiper JL1, de Souza RJ, Mirrahimi A, Yu ME, Carleton AJ, Beyene J, Chiavaroli L, Di Buono M, Jenkins AL, Leiter LA, Wolever TM, Kendall CW, Jenkins DJ. Effetto del fruttosio sul peso corporeo negli studi sull'alimentazione controllata: una revisione sistematica e una meta-analisi. Ann Intern Med. 2012 feb 21; 156 (4): 291-304.
  2. Surwit RS1, Feinglos MN, McCaskill CC, Clay SL, Babyak MA, Brownlow BS, CS intrecciato, Lin PH. Effetti metabolici e comportamentali di una dieta ricca di saccarosio durante la perdita di peso. Am J Clin Nutr. 1997 Apr; 65 (4): 908-15.
  3. Mei Chung, Jiantao Ma, Kamal Patel, Samantha Berger, Joseph Lau, Alice H Lichtenstein. Fruttosio, sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio, saccarosio e malattia del fegato grasso non alcolica o indici di salute del fegato: una revisione sistematica e una meta-analisi. Am J Clin Nutr September 2014 ajcn.086314.
  1. http://www.usda.gov/factbook/chapter2.pdf
più vecchio
post più recente
Chiudi (esc)

OTTIENI 25% DI SCONTO SUL TUO PRIMO ORDINE

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere il tuo codice sconto

Cerca

Carrello

Il carrello è vuoto.
Acquista ora